martedì 20 novembre 2018

SharePoint Stack Exchange

Oggi vi segnalo un sito molto interessante.
Come molti programmatori già sono al corrente, il portale Stack Exchange offre numerose risposte a tanti quesiti in vari ambiti di programmazione.
Dal seguente sito https://sharepoint.stackexchange.com/ si trova la sezione di Sharepoint, che è costantemente aggiornata e dove si possono trovare interessanti spunti.
Il sito è in lingua inglese.

venerdì 16 novembre 2018

strumento online per applicare effetto specchio alle immagini



Altro interessante sito, per applicare alle nostre immagini effetto specchio.
Qui http://www.reflectionmaker.com/ è possibile utilizzare un programma che permette di aggiungere l'effetto specchio e scaricarla gratuitamente senza richiedere registrazione o lasciare il proprio indirizzo email.
Il sito è in lingua inglese.

giovedì 15 novembre 2018

ebook PostgreSQL Notes for Professionals

PostgreSQL Notes for Professionals


Con oltre 70 pagine in lingua inglese, un ebook con alcune informazioni utili sul database gratuito PostegreSQL.
Qui https://sf.tradepub.com/free/w_goaa32/ potete scaricare il libro, in formato pdf.

mercoledì 14 novembre 2018

sito di telefonia, apple e tecnologia

Il sito di questa settimana, riguarda articoli e notizie sul mondo Apple, telefonia e tecnologia.
Melarumors visibile qui https://www.melarumors.com/ troviamo sempre un sito aggiornato ma soprattutto di vario genere.
Il sito è in lingua italiana.

sabato 10 novembre 2018

Windows 10 risolvere messaggio di attivazione Windows



Da qualche giorno alcuni computer con Windows 10 installato, viene visualizzato il messaggio che la propria copia non è autentica, e che si chiede l'attivazione.
Per risolvere tale problema andate in impostazioni (tramite il menu start, l'icona della rotellina) e nella finestra che viene aperta, selezionare la voce di menu "Attivazione" posto sulla sinistra, in modo di aprire la visualizzazione di informazioni di licenza.
A questo punto fate click sul testo con la scritta "Risoluzione dei problemi" verrà visualizzato un messaggio nel quale informerà che la copia di Windows è attivata.



venerdì 9 novembre 2018

Rilasciata la nuova versione di intelligenza artificiale ML.NET 0.7

Come riportato dal seguente sito https://blogs.msdn.microsoft.com/dotnet/2018/11/08/announcing-ml-net-0-7-machine-learning-net/ è stata rilasciata la versione 0.7 di ML.Net il framework per l'intelligenza artificiale.

giovedì 8 novembre 2018

Oracle Database Notes for Professionals

Oracle Database Notes for Professionals

Un ebook gratuito per fornire al lettore le basi per l'utilizzo di un database molto usato nel mondo.
Dal seguente sito https://sf.tradepub.com/free/w_goaa29/ potete scaricare un ebook, gratuitamente previa registrazione di circa 200 pagine in lingua inglese per utilizzare al meglio il database Oracle.

mercoledì 7 novembre 2018

sito online per la modifica delle immagini effetto specchio

logo

Se state cercando un sito gratuito con il quale applicare ad una vostra immagine l'effetto specchio qui http://mirroreffect.net/ trovate un sito in lingua inglese che offre tale possibilità.
Non richiede nessuna registrazione o email.

domenica 4 novembre 2018

ebook gratuito di programmazione intelligenza artificiale

O'Reilly eBook


Un ebook che con le sue 52 pagine in lingua inglese, fornisce le basi per la realizzazione di software di intelligenza artificiale tramite sistemi BOT.
L'ebook si può scaricare dal seguente sito https://info.microsoft.com/ww-landing-ai-developers-bot-ebook.html il libro è gratuito ma bisogna lasciare i propri dati.

sabato 3 novembre 2018

free ebook R Notes for Professionals

R Notes for Professionals


Programmazione R, da questo sito https://sf.tradepub.com/free/w_goaa35/ è possibile scaricare un ebook in formato pdf e lingua inglese, per utilizzare al meglio tale linguaggio.
Circa 500 pagine con tantissimi esempi di codice.

venerdì 2 novembre 2018

Evento sicurezza informatica Cyber Security

logo

Ancora pochi giorni, per iscriversi all'evento più importante in Italia sulla sicurezza informatica.
Il Cyber Security 360 summit è l'evento di mezza giornata nel quale i migliori esperti del settore illustreranno i pericoli del mondo digitale e come difendersi.
Un momento per documentarsi sugli attuali pericoli che possono arrivare dalla rete.
Per maggiori informazioni ed iscrizioni visitate il seguente sito http://www.cybersecurity360summit.it/ 

giovedì 1 novembre 2018

Editor online per la modifica delle immagini

Un sito gratuito che non richiede nessuna registrazione e permette di modificare le immagini applicando filtri ed effetti, lo potete trovare a questo sito http://pinetools.com/c-images/ nel quale fornisce interessanti effetti.
Dopo aver selezionato l'effetto desiderato potete caricare l'immagine del vostro pc.
Il sito è in lingua inglese.

sabato 27 ottobre 2018

NI Industry Summit 2018

Un evento molto bello ed importante quello proposto da National Instruments, che per 8 novembre, ha organizzato una giornata di formazione gratuita per conoscere la gestione di sistemi aerospaziali, di automazione, IOT, ed automobilistica tramite i loro sistemi software.
L'evento NI industry summit 2018, qui https://events.ni.com/profile/web/index.cfm?PKwebID=0x602120001&varPage=home l'evento riguarda la possibilità di conoscere gli strumenti messi a disposizione da questa azienda per alcuni settori industriali.
L'evento è gratuito, per partecipare o maggiori informazioni visitate il sito.

venerdì 26 ottobre 2018

ebook gratuito Perl Notes for Professionals

Perl Notes for Professionals


Se state cercando un manuale per la programmazione Perl, qui https://sf.tradepub.com/free/w_goaa30/ potete scaricare un ebook in lingua inglese e formato pdf previa registrazione gratuita.


lunedì 22 ottobre 2018

Eseguire CTRL ALT CANC nel desktop remoto

Nel caso che vogliamo utilizzare il comando Ctrl Alt Canc che permette di cambiare utente, password o altre funzionalità, in "Desktop Remoto" dobbiamo digitare contemporaneamente i tasti Ctrl + ALT + Fine.

domenica 21 ottobre 2018

sito gratuito di modifica immagine online editor immagini

FotoJet Logo

Se state cercando un programma per la modifica delle immagini, applicando determinati effetti, potete utilizzare il programma  https://www.fotojet.com/ il quale offre la possibilità gratuitamente di modificare le immagini sia di Facebook che del proprio PC applicando determinati effetti.
Lo strumento online è in lingua inglese e gratuito, chiede se l'utente interessato di condividere sui social il sito.
Un programma molto interessante

giovedì 18 ottobre 2018

ebook gratuito React Native Notes for Professionals

React Native Notes for Professionals


Se state cercando un ebook in lingua inglese dedicato a React qui https://sf.tradepub.com/free/w_goaa37/ la possibilità di scaricare un manuale di circa 100 pagine in lingua inglese.

mercoledì 17 ottobre 2018

Gioco gratuito online Ghosts'n Goblins



Per gli amanti dei videogiochi fine anni 80, il fuori tema di questo mese, riguarda il famoso gioco Ghosts'n Goblins che incollò in tante sale e bar le persone a questo incredibile gioco.
Dal seguente sito https://www.flashgames.it/ghosts.n.goblins.html potete ritornare indietro nel tempo, giocando gratuitamente online con questo gioco.
Il sito è in lingua italiana, e rispecchia fedelmente tale videogioco.

martedì 16 ottobre 2018

La MessageBox di .Net ed i vari usi con VB.Net e C#

Si riporta l'articolo scritto per il sito https://www.iprogrammatori.it/articoli/programmazione/art_la-messagebox-di-net-46-ed-i-vari-usi-co_1607.aspx

In questo nuovo articolo vedremo i vari aspetti della messagebox presente nei progetti di tipo Windows Forms. Il messaggebox, che molti hanno utilizzato in passato in tutte quelle creazione di applicazioni eseguibili, e coloro che continuano a creare progetti in questo ambito, è la possibilità di dotare le nostre applicazioni di messaggi a video con il quale informare l’utente su alcune funzionalità o eccezioni che si sono verificate.
Nell’articolo vedremo gli aspetti di questo oggetto, ma soprattutto le varie formattazioni.
Si crea un nuovo progetto di tipo Windows Application, selezionando tra le categorie la voce “Desktop Windows” e tra i modelli presenti, la voce “Applicazione Windows Form” a questo punto impostiamo un nome al progetto (Esempio WinMessageBox ) e facciamo click sul pulsante Ok
Inseriamo una serie di pulsanti nella form, in modo che per ogni pulsante verrà visualizzata una determinata “MessageBox”. Qui di seguito la form come l’abbiamo impostata.



Figura 1 – la form con i vari pulsanti

Stesura del codice

Ora non ci resta che scrivere il codice per ogni pulsante.
Nel primo pulsante in basso a sinistra, quello con la dicitura “Messaggio classica” facciamo doppio click in modo che passiamo in visualizzazione codice.
Nell’evento click scriviamo il seguente codice.


 VB.Net

Private Sub btnClassica_Click(sender As Object, e As EventArgs) Handles btnClassica.Click

        MessageBox.Show("Testo del messaggio", "Titolo del mio programma")

    End Sub

C#

private void btnClassica_Click(object sender, EventArgs e)

        {

            MessageBox.Show("Testo del messaggio", "Titolo del mio programma");

        }


Come si vede dal frammento di codice, viene visualizzato un messaggio a video (figura 2) con il quale è stato impostato il titolo del messaggio ed il testo che verrà visualizzato, ed un pulsante (ok).


Figura 2 – La messagebox semplice

Il metodo “Show” prevede diversi paramenti, in questo caso, abbiamo impostato il testo (primo parametro) ed il titolo del messaggio (secondo parametro).
Ora vediamo come impostare un’icona che possa indicare il tipo di messaggio, se è informativo, di errore, di domanda e così via.
Qui di seguito il codice per entrambi i linguaggi.



VB.Net

Private Sub button2_Click(sender As Object, e As EventArgs) Handles button2.Click

        MessageBox.Show("Testo del messaggio", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.OK, MessageBoxIcon.Information)

    End Sub

C#

private void button2_Click(object sender, EventArgs e)

        {

            MessageBox.Show("Testo del messaggio",  "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.OK, MessageBoxIcon.Information );

        }

Come si vede dal codice precedente, tramite il valore MessageboxIcon.Information viene impostato un’immagine di tipo informativo (figura 3)


Figura 3 – Il messaggio con l’icona informativa

Tramite MessageboxIcon possiamo impostare il tipo di icona, che può avere varie immagini.
Ora vediamo come applicare due pulsante al messaggio (si e no) e rilevare la scelta dell’utente.
Qui di seguito il frammento di codice per entrambi i linguaggi.



VB.Net

  Private Sub btnConPulsanti_Click(sender As Object, e As EventArgs) Handles btnConPulsanti.Click

        Dim risultato As DialogResult = MessageBox.Show("Ti piace iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNo, MessageBoxIcon.Information)

        If risultato = Windows.Forms.DialogResult.Yes Then

            MessageBox.Show("Hai scelto Si")

        Else

            MessageBox.Show("Hai scelto No")

        End If

 

 

       

    End Sub

C#

private void btnConPulsanti_Click(object sender, EventArgs e)

        {

            DialogResult risultato = MessageBox.Show("Ti piace iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNo, MessageBoxIcon.Information);

            if (risultato== System.Windows.Forms.DialogResult.Yes)

            {

                MessageBox.Show("Hai scelto Si");

            }

            else

            {

                MessageBox.Show("Hai scelto No");

            }

        }


Come si è visto dal procedente frammento, tramite l’oggetto di tipo DialogResult, rileviamo il valore del messaggio box, e tramite l’opzione messageboxbuttons, abbiamo impostato i pulsanti (si e no) il tutto come mostrato in figura 4


Figura 4 - il messaggio con i due pulsanti.

Ora vediamo come in un pulsante, possiamo impostare un manuale, o meglio una guida per l'utente ma che in realtà apra un file di tipo htm.
Possiamo impostare come guida i file di tipo chm oppure file html.
In Visual Studio, si crea una nuova pagina web di tipo html, oppure si crea tale pagina con il programma che preferiamo. In esplora soluzione facciamo click con il tasto destro sul nome del progetto e nel menu che viene visualizzato, facciamo click sulla voce “Aggiungi” e nel sottomenu selezioniamo la voce “Nuovo elemento” a questo punto nella finestra che viene aperta, selezioniamo “Web” tra il menu degli “elementi comuni” e nei modelli selezioniamo quello relativo a “Pagina html” come mostrato in figura 5.

Figura 5 – la finestra per la creazione della pagina

Nel tag “Body” scriviamo il testo di nostro piacimento, mentre nelle proprietà del file, impostiamo la proprietà “Copia nella directory di output” con il valore “Copia se più recente”, in modo che si troverà nella cartella del file eseguibile.
Ora possiamo scrivere il codice per la messaggebox che visualizza un messaggio con tre pulsanti, di cui uno con il simbolo del punto interrogativo ed al click aprirà tale pagina.
Qui il frammento per entrambi i linguaggi.



VB.Net

  Private Sub btnMsgboxGuida_Click(sender As Object, e As EventArgs) Handles btnMsgbox.Click

 

 

        Dim risultato As DialogResult = MessageBox.Show("Ti piace iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel, MessageBoxIcon.Question, MessageBoxDefaultButton.Button1, 0, "Pagina.html")

 

 

 

    End Sub

 

 

C#

private void btnMsgboxGuida_Click(object sender, EventArgs e)

        {

            DialogResult risultato = MessageBox.Show("Ti piace iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel, MessageBoxIcon.Question, MessageBoxDefaultButton.Button1, 0, "Pagina.html");

        }

 

Nel frammento di codice precedente, viene impostato l’ultimo parametro con il nome del file, si deduce che si trovi nella stessa cartella del file eseguibile del programma e con il penultimo parametro visualizzare il pulsante della guida, il tutto come mostrato in figura 6


Figura 6 – il messaggio con il pulsante per la guida.

Ora vediamo come visualizzare un messaggio con tre pulsanti ed individuare la scelta dell’utente.
Qui di seguito il frammento di codice di tale possibilità.


VB.Net

Private Sub btntrepulsanti_Click(sender As Object, e As EventArgs) Handles btntrepulsanti.Click

        Dim risultato As DialogResult = MessageBox.Show("Ti piace il sito iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel, MessageBoxIcon.Question)

        If risultato = Windows.Forms.DialogResult.Yes Then

            MessageBox.Show("Hai scelto Si")

        ElseIf risultato = Windows.Forms.DialogResult.No Then

            MessageBox.Show("Hai scelto No")

        Else

            MessageBox.Show("Hai scelto annulla")

 

        End If

 

    End Sub

 

C#

private void btntrepulsanti_Click(object sender, EventArgs e)

        {

            DialogResult risultato = MessageBox.Show("Ti piace il sito iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel, MessageBoxIcon.Question);

 

            if (risultato == System.Windows.Forms.DialogResult.Yes)

            {

                     MessageBox.Show("Hai scelto Si");

            }

            else if( risultato== System.Windows.Forms.DialogResult.No)

            {

 

                MessageBox.Show("Hai scelto No");

           

            }

            else

            {

                MessageBox.Show("Hai scelto annulla");

            }

            

        }


Vediamo come impostare la formattazione del testo, in particolare come impostare ad un determinato pulsante, (nel caso che sono 3) quello di default, ossia che se digito (invio) viene selezionato.
Qui di seguito il frammento di codice per entrambi i linguaggi.



VB.Net

Private Sub btnDefault_Click(sender As Object, e As EventArgs) Handles btnDefault.Click

        Dim risultato As DialogResult = MessageBox.Show("Ti piace il sito iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel, MessageBoxIcon.Question, MessageBoxDefaultButton.Button3)

        If risultato = Windows.Forms.DialogResult.Yes Then

            MessageBox.Show("Hai scelto Si")

        ElseIf risultato = Windows.Forms.DialogResult.No Then

            MessageBox.Show("Hai scelto No")

        Else

            MessageBox.Show("Hai scelto annulla")

 

        End If

 

    End Sub

 

C#

private void btnDefault_Click(object sender, EventArgs e)

        {

            DialogResult risultato = MessageBox.Show("Ti piace il sito iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel,  MessageBoxIcon.Question, MessageBoxDefaultButton.Button3);

 

            if (risultato == System.Windows.Forms.DialogResult.Yes)

            {

                MessageBox.Show("Hai scelto Si");

            }

            else if (risultato == System.Windows.Forms.DialogResult.No)

            {

 

                MessageBox.Show("Hai scelto No");

 

            }

            else

            {

                MessageBox.Show("Hai scelto annulla");

            }

        }


Come si vede dal frammento di codice precedente, tramite il parametro “MessageboxDefaultButton” è stato impostato al terzo pulsante, ossia ad annulla, il pulsante di default, come mostrato in figura 7.


Figura 7 – Il pulsante di default è quello con il testo "Annulla"

Ora vediamo come impostare il testo con un particolare allineamento in pratica il testo del messaggio allineato a destra, oppure l’icona.
Nel primo caso allinea solo il testo, mentre nel secondo caso, viene allineato anche l’icona.
L’esempio per tali operazioni è riportato qui di seguito per entrambi i linguaggi.


VB.Net

  Private Sub btnAllineamento_Click(sender As Object, e As EventArgs) Handles btnAllineamento.Click

        Dim risultato As DialogResult = MessageBox.Show("Ti piace il sito iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel, MessageBoxIcon.Question, MessageBoxDefaultButton.Button3, MessageBoxOptions.RightAlign)

        Dim risultato2 As DialogResult = MessageBox.Show("Ti piace il sito iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel, MessageBoxIcon.Question, MessageBoxDefaultButton.Button3, MessageBoxOptions.RightAlign Or MessageBoxOptions.RtlReading)

    End Sub

C#

private void btnAllineamento_Click(object sender, EventArgs e)

        {

            DialogResult risultato = MessageBox.Show("Ti piace il sito iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel, MessageBoxIcon.Question, MessageBoxDefaultButton.Button3, MessageBoxOptions.RightAlign);

            DialogResult risultato2 = MessageBox.Show("Ti piace il sito iprogrammatori?", "Titolo del mio programma", MessageBoxButtons.YesNoCancel, MessageBoxIcon.Question, MessageBoxDefaultButton.Button3, MessageBoxOptions.RightAlign | MessageBoxOptions.RtlReading);

           

 

        }



Come si vede, nella prima istruzione, viene allineato solo il testo a destra, mentre nella seconda riga di codice, anche i pulsanti e tutto il resto, come mostrato nelle figura 8 e 9



Figura 8 – Allineamento solo il testo


Figura 9 - allineamento di tutto a destra.

Conclusioni

L’articolo ha voluto fornire delucidazioni ed informazioni anche a coloro che già programmano in ambiente Windows Application sull’oggetto più utilizzato di sempre, i messaggi a video.
Una funzionalità utilizzata da tutti i programmatori che da anni realizzano applicazioni per Windows e che vogliono visualizzare dei messaggi a video.
Interessante la parte nella quale utilizzare una guida, che spesso non viene considerata dai vari programmatori, ma che potrebbe divenire un ottimo modo per rendere le applicazioni sempre di facile utilizzo.